Date:luglio 17, 2014

Prosciutto crudo – Fiocco di Valtellina

prosciutto crudo fiocco della valtellinaDal cuore della coscia del maiale senza l’osso, attraverso una lavorazione artigianale, tipica della Valtellina, si ottiene il Fiocco, caratterizzato da una stagionatura dai tre ai sei mesi.

Il gusto particolarmente dolce e la sua forma particolare, lo rendono indicato per gli affettati e la vendita al banco.

Dalla noce della coscia suina si ottiene invece il Fiocchetto, piccolo, tenero e dolce che si presta molto bene a ricette e abbinamenti fantasiosi.

Il prodotto ha la peculiare caratteristica di avere poco scarto al taglio.